Archivio immagini

Antonio Dalcò: Rosa Morandi e Carlotta Cortesi, stampa di primo Ottocento

Giovanni Antonio Sasso, stampa (prima metà Ottocento)

Antonio Dalcò, acquaforte, prima metà Ottocento

Acquaforte di incisore anonimo, prima metà Ottocento

Ritratto con dedica di un sonetto

ROSA MORANDI // SONETTO // Già le nostr’alme avea colme d’incanto // La tua Voce soave, e la favella // Il portamento, i vezzi onesti, e quella, // Che parla al cor, verace Arte del Canto; // Ma del Romano Ambasciador col Manto // Qual ci dai prova di virtù novella // O Manasse consigli, o della bella // Marianne tergi impietosito il pianto! // Ognun vede in Te Flavio, ognun rapito // Dell’ostinata Solima alle Mura // Con Te geme sul Tempio arso da Tito. // Va d’ogni Alloro Teatral sicura // Dunque, o gran Donna: il tuo merto è compito // S’hai l’arte ancor di superar Natura.

 

dal Registro dei Battesimi

Estratto atto di nascita

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: